Pagina ottimizzata per la visione a  1.024  x  768 pixel
 

La mappa del Portale - Site Map



S

                                       verbi

s

aggettivi - avverbi - sostantivI


SbalanzÓ = far rotolare, anche gettare. s'acc˛ji   = infettivo.
SbritÓ = sciogliere, dipanare, togliere la carta. sacc˛n (ru) = surrogato di materasso, riempito di foglie delle pannocchie (fruscia).
ScassÓ = cancellare. sacchecci˛n = sciatto, vestito in modo approssimativo.
ScarciÓ = strappare. sagn˛n = bamboccione, fessacchiotto, imbambolato.
ScacchiÓ = spezzare. sajettŔlla = peperoncino.
SciuppÓ = asportare con forza o violenza, scippare. sajocca = frusta.
SciusciÓ = soffiare (sciusciarse ru nase = soffiarsi il naso). sÓne sÓne = completamente, interamente.
Sciuv¨rÓ = scivolare. sÓnge = sangue, ma anche parentela, vincoli parenterali.
ScugnÓ = sbucciare, sgusciare. sarÓca = sardinella aurita, aloccia, sardina tozza, aringa venduta in grossi barattoloni, generalmete sotto sale.
ScutrÓ = sbattere,  sbatacchiare. sarac˛ne = melenso, stupido, superficiale.
SfarfijiÓ = frignare, piagnucolare lacrimando. sarrŔcchia = falcetto.
SfruculijÓ = stuzzicare, tormentare, anche strofinare. sbauttýte = spaventato, impaurito, atterrito.
SgrinÓ = rompere la schiena. sbelacchiÓte = frastornato, confuso, sballottato, impaurito.
Siggere = riscuotere, incassare scalÓndre = scala a libretto.
SpalazzÓ = spalancare. scÓpece = preparazione gastronomica composta essenzialmente di verdure o ortaggi rigorosamente fritti - una variante prevedeva anche piccoli pesciolini anch'essi fritti .
SpaliÓ = spargere; disperdere, distribuire su una superficie pi¨ ampia. scatrastÓte = collassato, stramazzato.
SpÓnnere = stendere, appendere i panni. scazzŔtta = berretta, zucchetto.
SparagnÓ = risparmiare. scŔnna = ala del pollo, di volatile in genere.
StŔzzerejŔ = piovigginare. scŔrpule = carabattole, cianfrusaglie.
StruccÓ = spezzare, rompere, troncare. scŔrta

= ghirlanda intrecciata - la pi¨ nota " 'na scerta  d'aje" .

StutÓ = spegnere soffiando. schiappa = frammento, scaglia, scheggia di legno.
SucÓ = succhiare. schezzýlle = secrezione umida dell'occhio, rappresa; cipicia.
SucÓ = succhiare. schi˛vere   (a) = a vanvera (parlare a schi˛vere).
schiuppŔtta = pistola.
schiu˛rte = piegato, storto (anche chiu˛rte).
sciampagn˛ne = prodigo, scialacquone, di manica larga, anche bonaccione, di grande cordialitÓ ed affabilitÓ.
sciangÓte = zoppo, claudicante.

sciapýte e/o

sciulýte

= insipido.
sciarpŔlle = ciabatte.
scincijÓte = trasandato, disordimato(anche scelepenÓte).
scýne = si.
sciusciŔlle = stracciatella, brodo di carne con uovo strapazzato che di norma si dava alle partorienti.
sc˛patu˛zze = epiteto affibbiato ai Roccolani, dagli abitanti dei paesi vicini.
sc˛ppola = schiaffo.
scrijÓte = sparito, dileguato, eclissato (ti sci scrijÓte = sei sparito).
scrýma = riga tra i capelli.
scuffulÓte = crollato, caduto, diroccato.
sculat¨re = scolapiatti.
sc¨nce = scondito, sciapo.
scupŔtta = ragazza o donna non proprio seria.
        scurijÓzze

= lunga fettuccia di materiale vario, anche per frusta (scrijozza).

        scuzzat¨re = motorino, ciclomotore. Tipo di giocattolo (v. nota 1 a fondo pagina)
        sfÓrfe = muco, secrezione nasale.
        sfarf¨se = moccioso.
        sfasciulÓte =  senza arte nÚ parte, squattrinato, strambo, sgangherato nei modi.
sfýsca = fessura (porta, finestra).
sfrýviri = grasso di maiale fritto e strizzato.
sgrýbbia = appellativo di donna collerica, intrattabile, astiosa.
sgurzumellÓte = ingordo, senza regola.
sinfas˛ = trasgressivo, inclinato (di cappello) - portare il cappello alla sinfas˛.
spalacijenne = brighellonando.
spannat¨re = tavola in legno per preparare la sfoglia per la pasta fatta in casa.
spÓra = pezzo di stoffa avvolto a cerchio da interporre tra il capo e la conca da trasportare.
spizzýlle = malleolo.
sp˛gna = finocchio.
spurcýte = dilapidato, sperperato, dissipato, anche dissolto.
sprŔscjŔte = spremuto.
squÓndra =  larga asse di legno che di norma era utilizzata per la copertura del tetto, sulla quale venivano poggiati i coppi.
squýzza = goccia.
stemac¨se = disgustoso.
stŔrpa = sterile (vacca, pecora).
stýerre = calcinacci.
stýpe = credenza.
st˛zza = pezzo di ... , boccone.
strecchjÓli = bretelle.
strŔccia = pettine.
str¨mmere = trottola, picchio.
struppijÓte = storpio, malridotto, rovinato.
st¨ccchje = barattolo.
stu˛teche = scontroso, scorbutico.
st¨ppere = tappo, turacciolo.
s¨gghia = lesina, punteruolo ricurvo del ciabattino.
s˛rg (ru) = topo.
surdellýne = tempia.
surgýtte = gnocchi.

  • nota 1  

scuzzat¨re - Specie di siringa realizzata con un cilindro di sambuco, svuotato del midollo, che per mezzo di  uno stantuffo espelle con forte rumore una pallina di stoppa bagnata. Una variante di questo giocattolo era presente nel folclore francese: Cfr. Rebelais F.  Gargantua e Pantagruele (Libro Secondo, Cap. XIX).

Per estensione questa denominazione fu attribuita in tempi recenti ai ciclomotori, causa l'assordante rumore prodotto al loro passaggio dall'esiguo tubo di scappamento, all'epoca privo di silenziatore, di cui erano dotati.


 

 

 

>>>>>    Pagina  in   allestimento   <<<<<              >>>>>    Pagina  in   allestimento   <<<<<            >>>>>    Pagina  in   allestimento   <<<<<